Come seta arcaica

QUELLA TENEREZZA

MI OFFRI’ LA TUA MENTE

FINCHE’ UNA FIAMMA SOTTILE

MI CADDE SULLA PELLE.

D’ALLORA

TUTTO STAZIONO’ IN ME

FLUENDOMI TRA LE VENE

E QUEI SOFFI D’EMOZIONE

MI LAMBISCONO TUTT’ORA

ACCAREZZANDOMI

COME SETA ARCAICA

SFOCIANDO NEI MIEI TACITI PENSIERI

ADAGIANDOSI

CON AMABILE MARTIRIO.

IL RESPIRO DI TE

MI RUBA ALLA NOTTE.

COSI’ DI TE

E DI QUESTO FOLLE AMORE

POSSO SOFFOCARE

9 thoughts on “Come seta arcaica

  1. E di questo folle amore posso soffocare.
    Perché le donne sono capaci di analizzare i propri sentimenti, così, come sono capaci di perdersi totalmente all’ombra di essi (con amabile martitio).
    E gli uomini? Cosa fanno gli uomini per le donne, per ripagarle di questa dedizione? Non lo so. Penso per me “… che allo scadere | del giorno sono | ancora seduto | a inventare il tuo sguardo | a fermare il ricordo | che non ho di te.|.
    Buona vita
    Gianni

    "Mi piace"

  2. Già le parole “seta arcaica” sono evocatrici per me che amo la trama dei tessuti, la loro consistenza, la texture come simbolo e sostanza del rilucere, assorbire, adattarsi e proteggere.E non è questo tessere di pensieri, sentimenti, sensazioni, desideri che è la trama del nostro vivere. Il nostro personale tessuto che ci riveste nell’intimo? Quindi vai a colpire un tratto sensibile di me. Con delicatezza ed evocazione. Un lievito per pensieri che lascio crescere.
    Mi piace. Grazie

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...