Nella natura … ti sento posted by Cinzia Cavicchiolo

Senza di Te, viver non potrei,

e vagando all’infinito, nell’oblio mi perderei.

Sei l’aria che respiro,

sei il fuoco che mi riscalda,

sei la terra dove approdo sicuro,

quando l’acqua mi avvolge nell’oscuro.

Non ti vedo, ma ti sento,

e lento muoio nel mio tormento.

Sei il vento che mi accarezza,

ma io non ti posso toccare;

sei la lacrima che lenta solca la mia guancia,

ma io non ti posso guardar in faccia.

Sei l’onda che mi avvolge, e spesso mi travolge,

ma non riesco a trattenerti, e ciò mi sconvolge.

Non ti vedo, ma ti sento,

e lento muoio nel mio tormento.

Sei il sospiro mio più profondo,

e quasi svengo senza ritorno;

sei la goccia di rugiada in bilico sul fiore,

e trepida nel vederti il mio cuore;

sei la scintilla che accende la mia più fervida immaginazione,

ed incredulo rincorro quel sogno, quella tentazione.

Non ti vedo, ma ti sento,

e lento muoio nel mio tormento.

Sei la musica che mi accompagna,

nel verde silenzio della campagna;

sei la pagina segreta del mio cuore,

e lì nascondo tutto il mio Amore.

E quando la terra i nostri corpi coprirà,

allora sarai Mia, Mia per tutta l’Eternità.

Advertisements

4 thoughts on “Nella natura … ti sento posted by Cinzia Cavicchiolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...