La vita oltre i confini posted by Carmelina Rotundo

cattedrale otranto

Le piccole pietre
compatte l’una accanto
all’altra.
Forti, dure
a ricreare
le grandi braccia
dell’albero della vita
dov’è narrato
quello ch’è stato
è, e sarà.Le tante colonne
della sua cripta.
Le ossa dei grandi martiri.
Qui è narrata
la vita oltre i confini.

(visita alla Cattedrale di Otranto)

5 thoughts on “La vita oltre i confini posted by Carmelina Rotundo

  1. Il Mosaico della Cattedrale di Santa Maria Annunziata di Otranto è un opera importante e in questa breve poesia ritrovo la quasi totalità delle sue “parti”.

  2. Complimenti Carmelina per i tuoi versi.
    Si potrebbero scrivere tantissime opere sulla magia di Otranto, dei suoi vicoli, dei suoi balconi, dei suoi profumi ed odori, della sua storia, del suo mare e delle sue campagne, ecc. E poi perdersi fra le colonne della cripta, ognuna diversa dall’altra, come ogni persona, è un’emozione indescrivibile. BuonOtranto

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...