“Senza noccioline non è festa” by Carmelina Rotundo

Monumento di San Lorenzo a Lizzanello (LE)

Monumento di San Lorenzo a Lizzanello (LE)

Giallo rosso bianco
una tromba suona.
Luci accese
il maestro in scuro.

Focacatti dolci
gelati di tartufo e torrone
Festa grande a Lizzanello
Vestiti nuovi
e scarpe.
Il santo di cartapesta,
opera di mago Malecore
saluta tutti
Festa grande.
Banchetti a strisce
Noccioline e birra
Lo scapece.
Arcobaleno di pulcini.
Giallo rosso bianco.
Luci accese.

 

 

 

2 thoughts on ““Senza noccioline non è festa” by Carmelina Rotundo

  1. Le nuceddhre toste (nocciole) e quiddhre muddhrise (arachidi), notte fonda, l’afa salentina, la banda che suona, gli amici di sempre, fiumi di birra ghiacciata, se il paradiso non è qui, gli somiglia un sacco

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...