“Profumo del Grano” by Gattafoni Angelo

spighe_di_grano

A km che

Dico migliaia

Sento il grano che germoglia

A marzo

E mi ricordo la semina

Dopo

Arature infinite.

Molise Terra

Di sapore

Che

Torna ogni volta

Io mangio

La pasta.

Le mozzarelle dei

luoghi montani

il sapore del pascolo

erba che medica

l’anima

e che emoziona.

Mare che

Sabbia

Il Trigno bacia.

Poesia candidata al Premio internazionale di poesia Piccapane

2 thoughts on ““Profumo del Grano” by Gattafoni Angelo

  1. Ricordi che si scrivono sulla tela dell’anima, rimangono ad accompagnare il nostro tempo, sono, se pur con la malinconia del tempo passato, l’eredità più bella che ci portiamo nel cuore,come i profumi del grano e delle essenze della nostra terra.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...