Come un pittore

pittore

Su questa pagina bianca

mi ritrovo a comporre

scompigliate parole.

Come un pittore,

di fronte al tuo letto,

provo a dipingere questi momenti,

a scegliere dalla tavolozza delle sensazioni,

la giusta sfumatura,

a miscelare colori,

provando e riprovando,

costruendo e disfacendo.

Questa è la vita,

in una stanza di ospedale,

con una finestra e una flebo appesa

su uno spicchio blu cielo

e la luce del sole nella quale perdersi.

E un ricordo, un’emozione,

un Santo al quale chieder rifugio.

One thought on “Come un pittore

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...