Si mangia al bar del corso

L’ora del pranzo? ma diciamo che è l’ora in cui il lavoro fa meno ansia, al nord saranno già al primo piatto, al centro si inizia e al sud si comincia a pensare che fra un pò si mangerà.
E io come mi comporto dopo questa presentazione giornalistica?
Io cerco qualcuno/a con cui andare a conversare, più che mangiare è assaporare l’identità.
Nel lavoro spesso si è camaleonti , per necessità, per strategia ma ora se sei di fronte ad una persona amica puoi essere te stesso.
Il primo è solo “il contorno” di questa nuova forma di comunicazione ..libera.
Si parla male di qualcuno……..serve anche quello, si guarda con sorriso ammiccante il seno abbondante della giovane che è appena entrata, serve anche quello.
Dicevi ? non parlarmi di lavoro ti prego almeno qui!
Invece il lavoro si accomoda, non invitato, al tavolo.
Siamo preoccupati :la borsa, i bot ,la mancanza di liquidità!!!
Stefano scusa mi prendi l’acqua..si certo,è la liquidità che conosciamo meglio, quella che beviamo non quella che ascoltiamo.
Il mio bar , piccoli tavoli avvicinati e tu mangi, uno beve, uno compra un pacchetto di sigarette, uno legge il giornale, un’altro guarda la tele; la Teresa che esce dal cucinino e ti offre maccheroni aglio, olio e peperoncino.
A volte mi sembra un teatro con i personaggi in cerca di… tanti sogni; sono ormai entrato a far parte degli attori stabili, l’anno scorso ero comparsa ora se non mi vedono i padroni del locale si preoccupano.
Tranquilli son qui ad accettare senza brontolare (occhio non vede cuore non duole). Che ore sono? le 13 e 30…Severgnini farà un concorso per le mezze ore? In media stat virtus. Il caffè, rito, me ne fai 5 , chi non lo prende? No, poi non dormo..ma sono le 13 e 30? Ho provato niente caffè nel pomeriggio. Bè giovani è ora di andare, sempre di fretta, l’orario è dalle 14…l’orario. Non c’è più neanche quello dei treni con i suoi strani numeri e asterischi ora si va su www…..w la dieta mediterranea!!

2 anni fa credo, Beppe Severgnini sul Corriere on-line lanciò un concorso . Italians. Si dovevano descrivere in 2000 battute cosa fanno gli italiani nelle ore (7-8-9…).  Io descrissi le ore 13 e le ore 7.  Sono stato votato in entrambi e sono arrivato 3 e 5, ma erano pochi i votanti.  Così 2 miei racconti si trovano
in un e-book di Rizzoli con prefazione di Severgnini (ovviamente ci sono 240
racconti ma solo 3 autori ne hanno 2).

Annunci

3 thoughts on “Si mangia al bar del corso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...